Stadler: "La F.1 deve risolvere i suoi problemi da sola"

L'amministratore delegato di Audi raffredda le voci per un ingresso nel Circus

Stadler:

L'Audi non è interessata alla Formula 1. Il quotidiano tedesco Handelsblatt ha riportato le parole di Rupert Stadler, amministratore delegato della Casa dei quattro anelli: “Questo non è un argomento che ci riguarda. La Formula 1 ha bisogno di risolvere i suoi problemi da sola“.

Il numero uno di Ingolstadt ha smentito le sue stesse parole riportate la scorsa settimana su Auto Express quando, al contrario, aveva lasciato una speranza sull'ingresso nel mondo dei Gp: “Nelle vita è necessario mantenere sempre le porte aperte“.

Le voci sull'ingresso sull'ingresso in Formula 1 dell’Audi sono aumentate dopo le dimissioni dell’ex presidente Ferdinand Piech, che ha lasciato il Gruppo Volkswagen dopo un dissidio insanabile con Martin Winterkorn, grande capo VW che l'austriaco voleva estromettere e che, invece, è stato confermato al vertice dal consiglio di amministrazione. Piech era contrarissimo alla Formula 1, avendo un'avversità poco celata per Bernie Ecclestone, mentre Winterkorn vede il Circus con un certo interesse.

Helmut Marko, consulente di Dietrich Mateschitz, titolare Red Bull, aveva commentato le indiscrezioni in modo molto positivo, lasciando intendere che il marchio tedesco potesse collaborare la Red Bull Racing. La sensazione è che i tempi non siano ancora matuti per far partire ufficialmente il progetto che verrà discusso non prima di metà giugno. E fino ad allora l'ordine per tutti è di mantenere un basso profilo: a Ingolstadt, infatti, vogliono avere precise garanzie su quali saranno le regole del 2017 sia a livello di motore che di telaio e aerodinamica.

Stefano Domenicali, ex team principal della Ferrari, ha già presentato un progetto di fattibilità, indicando tempistiche, costi e nomi da prendere per un eventuale ingresso nel Circus che sarebbe benedetto anche da Bernie Ecclestone. Questa, dunque, potrebbe essere la fase della riflessione in attesa che la Formula 1 definisca quale sarà effettivamente lo scenario del futuro che è tutt'altro che chiaro...

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie