Sirotkin:"Peccato per il traffico. Pronto per la F1"

Il pilota russo ha debuttato bene nel primo turno di Libere di Sochi, cogliendo il diciassettesimo tempo

Sirotkin:

Sergey Sirotkin ha debuttato questa mattina al volante di una Formula 1 2014, sulla Sauber C33 di Esteban Gutierrez, facendo segnre buoni tempi sin da subito e terminando la sessione a soli quattro decimi dal tempo del più navigato compagno di squadra Adrian Sutil. 

"Sono molto contento del lavoro fatto questa mattina - ha affermato il russo - anche se non ho spinto sino al limite consentito dalla mia monoposto. E' davvero molto facile commettere un errore. Avrei potuto fare meglio, andare anche più forte, ma non era l'obiettivo prefissato per questa mattina. Abbiamo cercato di avere determinate informazioni della vettura circa il suo comportamento sul nuovo tracciato".

Sirotkin ha ammesso a più riprese di non aver cercato il tempo, anche se non ha nascosto amarezza riguardo il suo ultimo tentativo di giro veloce, ostacolato a più riprese dal traffico in pista: "Sì, sono stato un po' sfortunato, perché nel mio giro migliore ho trovato tanto traffico che non mi ha permesso di spingere a fondo e di togliere altri decimi dal mio miglior crono".

Il russo ha poi affermato di sentirsi pronto per la Formula 1 e sta trattando per essere al via del prossimo mondiale che scatterà sempre in Australia, nel mese di marzo. "Per quanto riguarda il mio futuro in F1 non c'è nulla di ufficiale, ma stiamo lavorando per trovare un sedile per il 2015. Per dimostrare il mio valore ho solo bisogno di un'opportunità". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sergey Sirotkin
Articolo di tipo Ultime notizie