Alonso: "La macchina sembra buona..."

La F14 T non ha particolari problemi di set-up, semplicemente non è veloce come le concorrenti

Alonso:

Fernando Alonso è parso quasi rassegnato quando ha incontrato i giornalisti al termine delle qualifiche del Gp di Russia, che lo hanno visto piazzarsi solamente ottavo, anche se domani partirà settimo in virtù della penalità di Kevin Magnussen. Il problema è che la sua Ferrari F14 T sembra anche bilanciata, ma semplicemente va meno rispetto alle monoposto della concorrenza.

"Onestamente la macchina sembra ok. Se fossimo stati qui a fare un test avrei dato delle buone indicazioni agli ingegneri, perché non abbiamo sottosterzo o sovrasterzo. Non ci sono problemi tali da ipotizzare un cambiamento di set-up, infatti l'abbiamo modificato pochissimo. Il problema è che la macchina sembra buona, ma c'è chi va un secondo più forte" ha detto Fernando.

Quando poi gli è stato fatto notare che nelle prove libere era stato più vicino, ha aggiunto: "Il venerdì giriamo sempre con meno benzina rispetto agli altri. E' una strategia che magari all'esterno può creare delle aspettative, ma in squadra sappiamo che giriamo più leggeri".

Infine, anche lui sembra propenso ad una strategia con una sola sosta: "Penso che quasi per tutti sia sicura una sola sosta, perché ad ogni giro migliora il grip della pista, inoltre oggi hanno abbassato il limite di velocità in corsia box a 60 km/h. Bisognerà vedere se entrerà la safety car, perché nelle prove sono bastati dei problemi meccanici per far esporre la bandiera rossa. La partenza però può definire quasi tutto, quindi sarà molto importante partire bene".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie