Posticipato di una settimana il primo test del 2014

Posticipato di una settimana il primo test del 2014

Non c'è ancora accordo poi per la sede delle due sessioni in Medio Oriente, ma si pensa a Dubai

Nell'ambito di un incontro avvenuto questa mattina nel paddock di Budapest, le squadre di Formula 1 hanno deciso di posticipare di una settimana il primo test della stagione 2014, con lo scopo di garantirsi più tempo per preparare al meglio le loro vetture in vista del debutto del nuovo regolamento che prevede il ritorno dei motori turbo. Il test di apertura era stato fissato in Spagna per la settimana del 19 gennaio, ma a quanto pare alla fine si svolgerà in quella successiva. I team inoltre si sono accordati sulla possibilità di effettuare due test in Medio Oriente prima dell'inizio della stagione (questa era stata una richiesta precisa della Pirelli per avere temperature simili a quelle che poi si affronteranno durante i Gp), ma non hanno ancora deciso se puntare su Abu Dhabi, sul Bahrein o su Dubai. Al momento quest'ultima sembra essere la favorita, anche se in molti si stanno interrogando sulla valenza che può avere raccogliere dati sulle nuove vetture su un tracciato che non ha riferimenti per la Formula 1.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie