Solo una reprimenda per Rosberg: la vittoria è salva

Solo una reprimenda per Rosberg: la vittoria è salva

I commissari hanno confermato l'ordine di arrivo della corsa senza variazioni

Nico Rosberg può tirare un sospiro di sollievo: i commissari hanno deciso di punire il suo mancato rallentamento in regime di bandiera gialla solamente con una reprimenda, quindi la seconda vittoria stagionale del pilota della Mercedes ora è in cassaforte. Il tedesco era stato convocato dai commissari, che gli avevano contestato di non aver alzato il piede quando c'era la bandiera gialla nella zona del Loop nella parte centrale della corsa. Avendo un margine di appena 0"7 nei confronti di Webber, la sua vittoria pareva quindi a rischio. Alla fine però è stato deciso di non infierire troppo sul figlio d'arte, dandogli solo una reprimenda e confermando quindi il suo successo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie