Silverstone, Q2: Rosberg rimette davanti la Mercedes

condividi
commenti
Silverstone, Q2: Rosberg rimette davanti la Mercedes
Redazione
Di: Redazione
04 lug 2015, 14:42

Tra le due W06 c'è un ottimo Bottas, mentre Raikkonen rischia per un tempo cancellato, ma passa

Dopo la zampata delle Ferrari nella Q1, la Q2 di Silverstone ha visto il ritorno al vertice della Mercedes con Nico Rosberg. Il tedesco è stato l'unico a scendere sotto all'1'33" con il suo 1'32"737 ed ha preceduto di circa tre decimi la Williams di un sorprendente Valtteri Bottas, con Lewis Hamilton solo terzo.

Avendo già utilizzato un treno di medie nella Q1, in casa Ferrari hanno atteso i minuti finali per entrare in pista e c'è stato anche un piccolo brivido per Kimi Raikkonen, che si è visto cancellare il primo tentativo per essere andato oltre i limiti della pista alla Copse. Il finlandese comunque poi ha rimediato chiudendo nono, mentre Sebastian Vettel si è piazzato quinto, alle spalle anche della Red Bull di Daniil Kvyat.

Per quanto riguarda le esclusioni, salutano la concorrenza le due Lotus di Romain Grosjean e Pastor Maldonado (12esimo e 14esimo), la Force India di Sergio Perez (11esimo), la Toro Rosso di Max Verstappen (13esimo) e la Sauber di Marcus Ericsson.

Prossimo articolo Formula 1
Horner: “Mi piace molto il FanBoost della Formula E...”

Previous article

Horner: “Mi piace molto il FanBoost della Formula E...”

Next article

Silverstone, Q1: Raikkonen davanti alle Mercedes

Silverstone, Q1: Raikkonen davanti alle Mercedes