Sergio Perez rallentato da problemi ai freni

Sergio Perez rallentato da problemi ai freni

Per questo motivo il messicano della Sauber è scivolato undicesimo nella seconda sessione

Sergio Perez ha dovuto convivere con dei problemi all'impianto frenante della sua Sauber nella seconda sessione di prove libere del Gp della Cina. Il pilota messicano, grande rivelazione della gara scorsa a Sepang, aveva iniziato alla grande anche il weekend di Shanghai, chiudendo il primo turno in quarta posizione. Tuttavia, nel secondo è stato rallentato proprio da queste noie di natura tecnica ed è scivolato all'undicesimo posto. "Il bilanciamento della mia vettura è stato migliore nella prima sessione rispetto al pomeriggio, infatti non sono troppo contento di come è andata la seconda. Ho avuto un po' di problemi con i freni, che non lavoravano come avrebbero dovuto, quindi ho accusato dei cali di temperatura sulle gomme anteriori" ha spiegato a fine giornata. Sergio comunque sembra convinto di poter risolvere la situazione: "Era facile avere dei problemi di bloccaggio sull'anteriore, dunque, dobbiamo assolutamente migliorare il bilanciamento della monoposto in vista delle qualifiche. Tra stasera e domattina ci aspettano un po' di "compiti a casa", ma abbiamo accumulato parecchi dati che ci dovrebbero permettere di farlo al meglio".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie