Shanghai, Libere 3: la McLaren vola

Shanghai, Libere 3: la McLaren vola

Doppietta della casa inglese con Hamilton e Button che rifilano 4 decim i a tutti

Lewis Hamilton ha ottenuto il miglior tempo nell'ultima ora di prove libere del Gp della Cina con la McLaren Mp4-27. Il pilota inglese ha confermato l'ottimo stato di forma con il tempo di 1'35"940, migliorando la sua prestazione di ieri anche se le condizioni climatiche sono molto cambiate con un sensibile aumento della temperatura ambientale (circa 15 gradi). Hamilton, come si ricorderà in qualifica dovrà rinunciare a cinque posizioni in griglia per aver sostituito il cambio. Accanto a Lewis c'è il compagno di squadra Jenson Button distanziato solo di un decimo. La seconda fila ripropone la Mercedes nel ruolo di grande protagonista, ma questa volta c'è Nico Rosberg che si porta avanti a Michael Schumacher: entrambi i piloti delle frecce d'argento hanno simulato la qualifica con gomme Pirelli morbide. Quinto è Mark Webber con la Red Bull Racing accreditato di un 1'36"635: l'australiano con la RB8 più estrema, quella con gli scarichi che soffiano al piede della ruota posteriore, ha preceduto Sebastian Vette con la versione più tradizionale di quasi quattro decim: il campione del mondo è scivolato al nono posto. Mark ha fatto il tempo con le gomme dure, visto che non riesce a sfruttare le morbide con la RB8. Fra i due si sono inseriti anche Pastor Maldonado ottimo sesto con la Williams e l'accoppiata della Sauber con Perez di nuovo davanti a Kobayashi. Male la Ferrari che sembra un gambero rosso: Fernando Alonso è precipitato al quindicesimo posto ad 1"5 dalla vetta per un bloccaggio in frenata nel primo giro con le gomme morbide che poi è abortito, mentre Felipe Massa è 18. a 1"8. Insomma un disastro per le F2012 che si sono plafonate mentre tutti gli altri riescono a crescere. FORMULA 1, Shanghai, 14/04/2012 Terza sessione di prove libere 1. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1'35"940, 13 giri 2. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1'36"093, 12 giri 3. Nico Rosberg (Mercedes) 1'36"389, 16 giri 4. Michael Schumacher (Mercedes) 1'36"512, 17 giri 5. Mark Webber (Red Bull-Renault) 1'36"635, 16 giri 6. Pastor Maldonado (Williams-Renault) 1'36"765, 17 giri 7. Sergio Perez (Sauber-Ferrari) 1'36"781, 19 giri 8. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) 1'36"880, 17 giri 9. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1'37"039, 15 giri 10. Kimi Raikkonen (Lotus-Renault) 1'37"061, 17 giri 11. Nico Hulkenberg (Force India-Mercedes) 1'37"237, 16 giri 12. Romain Grosjean (Lotus-Renault) 1'37"274, 19 giri 13. Paul di Resta (Force India-Mercedes) 1'37"288, 16 giri 14. Bruno Senna (Williams-Renault) 1'37"425, 14 giri 15. Fernando Alonso (Ferrari) 1'37"465, 12 giri 16. Jean-Eric Vergne (Toro Rosso-Ferrari) 1'37"493, 13 giri 17. Daniel Ricciardo (Toro Rosso-Ferrari) 1'37"628, 14 giri 18. Felipe Massa (Ferrari) 1'37"831, 14 giri 19. Vitaly Petrov (Caterham-Renault) 1'38"701, 19 giri 20. Heikki Kovalainen (Caterham-Renault) 1'39"198, 19 giri 21. Timo Glock (Marussia-Cosworth) 1'39"796, 18 giri 22. Charles Pic (Marussia-Cosworth) 1'40"048, 17 giri 23. Narain Karthikeyan (HRT-Cosworth) 1'41"263, 14 giri 24. Pedro de la Rosa (HRT-Cosworth) 1'41"499, 18 giri

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie