Shanghai, Libere 1: Rosberg guida l'1-2 Mercedes

Shanghai, Libere 1: Rosberg guida l'1-2 Mercedes

Le W04 sembrano molto a loro agio sul tracciato cinese, con le Red Bull a 1" seguite da Alonso

Sembra esserci un rapporto davvero speciale tra la Mercedes ed il circuito di Shanghai. E' bastato tornare sulla scena dell'unica vittoria ottenuta nel 2012 per vedere le due monoposto della squadra di Brackley volare fin dalla prima sessione di prove libere. Pur mostrando qualche problemino a livello di consumo gomme, le due W04 hanno infatti monopolizzato le prime due posizioni, risultando le vetture più rapide sia con poco carburante a brodo che quando tutti hanno iniziato a lavorare sui long run. Ad ottenere la miglior prestazione è stato Nico Rosberg, che con il suo 1'36"717 è stato anche l'unico capace di scendere sotto al muro dell'1'37", staccando di oltre quattro decimi Lewis Hamilton. Per il resto sotto al secondo di distacco troviamo solo la Red Bull di Mark Webber, anche se per appena una questione di millesimi. La top five si completa poi con l'altra RB9 di Sebastian Vettel e con la Ferrari di Fernando Alonso, separate tra loro di soli 23 millesimi, anche se distanziate di 1"2 da Rosberg. Settimo tempo invece per la seconda F138 di Felipe Massa, savanti alla quale si è inserita la McLaren di Jenson Button. Ancora di sostanza la prova delle Force India, entrate entrambe nella top ten con Adrian Sutil ottavo e Paul di Resta decimo, che hanno messo a sandwich tra di loro la Lotus di Romain Grosjean. Oltre i 2" di distacco tutti gli altri, a partire da Kimi Raikkonen che occupa l'11esima piazza con l'altra E21 e che è stato autore anche di un'uscita di pista senza conseguenze alla curva 9. C'è stata poi una ricorrenza curiosa in casa McLaren: Sergio Perez si è insabbiato nella via di fuga che costeggia l'ingresso ai box, proprio nello stesso tratto in cui toccò la stessa sorte a Lewis Hamilton nel 2007, dando vita alla clamorosa rimonta finale di Raikkonen nel Mondiale. Rispetto alle prime due gare torna poi piuttosto importante il salto tra Marussia, le Caterham e tutto il resto del gruppo, con Jules Bianchi che paga 1"9 sulla Sauber di Esteban Gutierrez in 19esima piazza. In pista si è visto anche il cinese Ma Qing Hua, che ha quindi fatto il suo esordio come tester per la squadra di Tony Fernandes, chiudendo ultimo a 6"8. FORMULA 1, Shanghai, 12/04/2013 Prima sessione di prove libere 1. Nico Rosberg - Mercedes - 1'36"717 - 21 giri 2. Lewis Hamilton - Mercedes - 1'37"171 - 20 3. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'37"658 - 21 4. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'37"942 - 20 5. Fernando Alonso - Ferrari - 1'37"965 - 17 6. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'38"069 - 24 7. Felipe Massa - Ferrari - 1'38"095 - 14 8. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'38"125 - 21 9. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'38"398 - 17 10. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'38"561 - 15 11. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'38"790 - 16 12. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'39"057 - 19 13. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'39"158 - 22 14. Nico Hulkenberg - Sauber-Ferrari - 1'39"180 - 21 15. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'39"336 - 19 16. Sergio Perez - McLaren-Mercedes - 1'39"360 - 20 17. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'39"392 - 20 18. Esteban Gutierrez - Sauber-Ferrari - 1'40"032 - 22 19. Jules Bianchi - Marussia-Cosworth - 1'41"966 - 16 20. Max Chilton - Marussia-Cosworth - 1'42"056 - 18 21. Giedo van der Garde - Caterham-Renault - 1'42"083 - 21 22. Ma Qing Hua - Caterham-Renault - 1'43"545 - 20

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie