Hamilton si congratula per la pole di Nico

Hamilton si congratula per la pole di Nico

"Sognavamo una prima fila insieme dai tempi del karting, ma domani è un'altra storia!"

Era condannato a fare un salto indietro nella griglia di cinque posizioni per aver sostituito il cambio sulla sua McLaren Mp4-27. Lewis Hamilton puntava alla pole position, ma si è dovuto accontentare del secondo tempo alle spalle di Rosberg, che gli vale il settimo posto sulla griglia di partenza di domani. “Voglio fare le congratulazioni a Nico per l pole di oggi. Ci siamo incontrati nel 1997 e siamo stati compagni di squadra nel 2000: siamo da sempre buoni amici. Quando correvamo insieme sognavamo di essere di essere in F.1 a dividere la prima fila: e questa cosa pazza si è realizzata oggi". Lewis è molto fiducioso per la gara: "Abbiamo una buona monoposto e conto di fare un buon lavoro alla partenza domani. E anche se parto più indietro di dove avrei voluto mi dichiaro soddisfatto. Jenson ed io forse siamo in posizioni più retrostanti di quanto avremmo voluto, ma anche se abbiamo davanti un gruppo di piloti competitivi vi posso dire che la pista è bella larga e si può sorpassare e noi disponiamo di un buon sistema DRS, per cui sono molto carico per domani".  

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie