Alonso: "Speriamo di migliorare ancora in Bahrein"

Per lo spagnolo è già una conquista aver finalmente portato la sua McLaren-Honda fino al traguardo

Alonso:

La McLaren-Honda e Fernando Alonso vanno avanti con la politica dei piccoli passi. L'essere riuscito a condurre la MP4-30 almeno alla bandiera a scacchi, anche se solamente in 12esima posizione, ha permesso allo spagnolo di tagliare il traguardo per la prima volta in questa stagione in Cina.

Ancora una volta però quella di Shanghai non è stata una gara facile: "Non è stata una gara facile per noi. Non eravamo molto molto competitivi all'inizio. Abbiamo avuto alcuni problemi con il comportamento aerodinamico della vettura, che mi ha rallentato nello stint centrale, ma sono riuscito a spingere un pochino di più nella parte finale della corsa, quando ho montato le gomme soft".

Come detto, Fernando prederisce guardare ai progressi fatti oggi, soprattutto in termini di chilometraggio: "Dobbiamo ancora imparare molto su questa vettura prima di riuscire a tirarne fuori il massimo, ma un pomeriggio come oggi è estremamente utile per noi. Durante l'inverno il mio stint più lungo era stato di 12 giri, in Malesia ne ho fatti 22 e qui ho finito la gara, quindi è un passo avanti. Speriamo di migliorare ancora in Bahrein".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie