Perez: "Sono pronto a lavorare duramente"

Il messicano è entusiasta per l'inizio della nuova avventura con la McLaren

Perez:
Quello di oggi è stato un po' come il primo giorno di scuola per Sergio Perez. Anche se qualche settimana fa aveva già vissuto il suo debutto a Woking, la presentazione della nuova monoposto è sempre un momento speciale per un nuovo arrivato, soprattutto quando si parla di una squadra del blasone della McLaren. Durante la cerimonia di lancio della MP4-28, infatti, il pilota messicano proveniente dalla Sauber è parso piuttosto emozionato: "Questo è un grande giorno per me, come lo sarà ogni singolo giorno di quest'anno: dovrò lavorare molto duramente con la mia squadra per farmi trovare pronto all'inizio della stagione 2013 ed iniziare questo viaggio incredibile". Entrare a far parte della McLaren nell'anno del cinquantenario poi è davvero speciale per il sudamericano: "Sono molto orgoglioso di essere un pilota della McLaren, soprattutto dopo aver visto sfilare le vetture storiche oggi alla presentazione. Inoltre entrare a far parte della squadra proprio nel suo 50esimo anno è una sensazione speciale". Sergio però sa anche che non sarà facile adattarsi alla nuova realtà e che ci vorrà anche del tempo per farlo: "Sono consapevole del periodo molto intenso che mi attende e lo sono già state anche le ultime due settimane, nelle quali sono sempre stato alle prese con la nuova squadra, i miei ingegneri, i miei meccanici. Inoltre ho dovuto imparare il metodo di lavoro del team e dalla settimana prossima dovrà fare lo stesso con la MP4-28". La voglia di darsi da fare comunque non gli manca assolutamente: "Oltre che impegnative, saranno delle settimane anche molto eccitanti: anche se sono già due anni che sono in Formula 1, ogni vettura da corsa ha le sue caratteristiche e ci vuole un po' di tempo per conoscerle. In secondo luogo devo imparare a lavorare con i miei nuovi ingegneri per fare in modo di rendere la vettura adatta al mio stile di guida. L'obiettivo comunque è di arrivare pronto all'appuntamento con il Gp d'Australia".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie