Raikkonen: "Migliorati sia il telaio che il motore"

Dopo la prova di Melbourne, che è stata buona ma sfortunata, il ferrarista sembra aver ritrovato l'ottimismo

Raikkonen:

Il Gp d'Australia è stato dolce e amaro per Kimi Raikkonen. Da una parte il finlandese ha ritrovato una Ferrari competitiva almeno per lottare per il podio, dall'altra però un problema al secondo pit stop lo ha obbligato ad alzare bandiera bianca.

La corsa di Melbourne però sembra aver dato nuovi stimoli ad "Iceman", che è arrivato a Sepang bello carico: "Siamo in una posizione migliore rispetto alla fine dell'anno scorso e quindi è un bel modo per iniziare. Sono migliorati sia il telaio che il motore. Siamo più forti in gara, ma dobbiamo fare progressi nelle qualifiche".

Kimi, dunque, si attende un 2015 migliore rispetto al 2014: "Sarà un anno interessante. In Australia abbiamo avuto qualche problema, ma abbiamo una buona velocità di punta, potremo lottare con gli altri. La velocità c'è, le cose vanno bene. Abbiamo avuto sfortuna all'inizio, ma la macchina ha sempre risposto bene".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie