Vettel: "Credo che saremo vicini noi e la Williams"

Il ferrarista è soddisfatto del lavoro fatto oggi, anche se pensa che forse poteva fare un tempo migliore

Vettel:

Come gli era già successo anche in Australia, Sebastian Vettel ha chiuso la prima giornata di prove del Gp della Malesia alle spalle del compagno di squadra. La cosa comunque non sembra preoccupare troppo il ferrarista, settimo nel turno pomeridiano, che è convinto di aver fatto un buon lavoro di messa a punto sulla sua SF15-T.

Anche perché il caldo di Sepang non ha sicuramente aiutato, inoltre la bandiera rossa provocata da Roberto Merhi gli ha impedito di sfruttare le gomme: "Fa davvero caldo e questo rende difficile lavorare con gli pneumatici per tutte le macchine, ma è stata una buona giornata. Sono abbastanza soddisfatto di quello che ho fatto, si poteva fare meglio a livello di velocità, ma va bene per oggi perché sono solo prove libere".

Per le qualifiche di domani il quattro volte iridato sembra poter prevedere nuovamente una lotta per la seconda fila: "Vedremo, credo che saremo vicini noi e le Williams. Probabilmente anche Red Bull e Toro Rosso. È difficile da dire, quelle davanti saranno sempre forti".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie