Rosberg: "Non ci aspettavamo tanto degrado gomme"

Il tedesco pensa che la gestione delle gomme sarà più importante di quella del carburante in Malesia

Rosberg:
Dopo aver dominato il Gp d'Austalia, le Mercedes hanno iniziato anche il weekend del Gp della Malesia davanti a tutti. Rispetto a Melbourne, qui a Sepang il vantaggio delle W05 sembra essersi assottigliato, con il resto della concorrenza che si è avvicinato parecchio (Kimi Raikkonen ha chiuso a pochi millesimi da Nico Rosberg nelle Libere 2), Rosberg però ha spiegato che nel box della squadra di Brackley hanno avuto qualche problema di troppo con la gestione del degrado delle gomme. "E' stata una buona giornata. Faceva davvero molto, molto caldo, quindi è stata dura per la vettura e per gli pneumatici. Non ci aspettavamo così tanto degrado delle gomme, quindi crediamo che la gestione di questo possa essere una grande sfida in questo weekend. Credo che vedremo tante strategie diverse, perchè con le gomme può succedere davvero di tutto" ha detto l'attuale leader della classifica iridata. Quando poi gli è stato chiesto se in Malesia sarà complicata la gestione del consumo del carburante, il tedesco ha aggiunto: "In realtà qui non dovrebbe essere un grosso problema, questa pista di solito non produce dei consumi al limite. Credo che dovremo concentrarci soprattutto sulle gomme". Più stringato Lewis Hamilton, che sostanzialmente ha detto solamente di aspettarsi dei distacchi più contenuti rispetto alla prima gara, ma di puntare alle pole position nelle qualifiche di domani. "Credo che qui vedremo una lotta più serrata. Anzi, sicuramente saremo tutti molto vicini, ma noi dobbiamo cercare di stare davanti. Fare la pole può essere di aiuto, perchè potrebbe garantire una partenza più tranquilla e magari la possibilità di provare a scappare nei primi giri e questo è sempre un grande vantaggio all'inizio della gara" ha detto Lewis.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie