Nessuna sanzione per l'incidente tra Alonso e Kvyat

condividi
commenti
Nessuna sanzione per l'incidente tra Alonso e Kvyat
Redazione
Di: Redazione
29 mar 2014, 15:36

I commissari lo hanno considerato un normale incidente di gara ed hanno deciso di non agire

Il collegio dei commissari sportivi ha deciso di non prendere provvedimenti nei confronti di Fernando Alonso e Daniil Kvyat, che erano finiti sotto investigazione in seguito all'incidente di cui si erano resi protagonisti durante la Q2 del Gp della Malesia. Durante il primo giro il ferrarista procedeva lentamente e non si è accorto dell'arrivo del russo della Toro Rosso, che ha tentato un sorpasso all'interno, innescando una collisione alla curva 9, nella quale si è danneggiato un braccetto dello sterzo della monoposto dello spagnolo. Dopo averne parlato con entrambi i protagonisti, i commissari hanno però deciso di considerarlo un normale incidente di gara e quindi di non sanzionare il comportamento di entrambi.
Prossimo articolo Formula 1
Fry: "La Ferrari è sulla strada giusta"

Articolo precedente

Fry: "La Ferrari è sulla strada giusta"

Articolo successivo

Bottas prende due punti di penalità sulla Superlicenza

Bottas prende due punti di penalità sulla Superlicenza
Carica i commenti