Massa: "Dobbiamo progredire gara dopo gara"

Dopo il buon esordio di Melbourne, il brasiliano va a caccia di conferme a Sepang

Massa:
L'inizio della stagione 2013 ha sicuramente un valore importante per Felipe Massa. Dopo la conferma in Ferrari, il brasiliano deve assolutamente dare un seguito ai buoni risultati mostrati nella seconda parte del 2012. Se il buon giorno si vede dal mattino, il quarto posto di Melbourne sembra l'ennesima riprova del fatto che ormai la crisi è alle spalle per il pilota brasiliano. Un risultato che però secondo Felipe è frutto anche di una F138 che è decisamente superiore alla sua antenata F2012: "La monoposto è sicuramente migliore e abbiamo già mostrato nel corso del fine settimana australiano, tra prove libere, qualifiche e gara, che è molto più competitiva di quella dello scorso anno. La monoposto è dieci volte migliore, sono contento e mi trovo molto più a mio agio rispetto allo stesso periodo un anno fa, quando faticavo nel comprendere la vettura. Quest’anno posso essere molto più costante e la vettura è più facile da guidare, il che è positivo per la squadra e anche per me". Massa però non si fida a prendere i valori della gara di apertura come un qualcosa di acquisito, anche perchè c'è stata una certa differenza tra quanto visto in qualifica ed in gara. Dunque, anche lui, come Fernando Alonso, ha sottolineato che il weekend di Sepang sarà molto importante per farsi un'idea più chiara del potenziale di tutti quanti. "Ricordate, in qualifica eravamo un secondo più lenti, anche se le condizioni della pista non erano omogenee, quindi è difficile dire dove siamo realmente. In gara il nostro passo era eccellente, forse il migliore, quando le nostre gomme erano in buone condizioni. Il nostro livello di degrado degli pneumatici è stato più elevato di quello di Kimi, ma era ragionevole rispetto alle altre monoposto, il che è decisamente positivo. E’ un aspetto sul quale dobbiamo lavorare per migliorare sia in qualifica che in gara. Nel complesso, comunque, in Australia è andata bene e adesso dobbiamo fare in modo di progredire gara dopo gara" ha spiegato il brasiliano. "La situazione potrebbe essere completamente diversa su questa pista, dobbiamo aspettare e vedere. Forse avremo un quadro più chiaro di qual è il vero divario tra noi e gli altri in qualifica, sia in negativo che positivo. E’ anche vero che abbiamo avuto un ottimo passo gara rispetto alle Red Bull, dopo che erano state più veloci di noi in qualifica. Questo weekend sarà molto importante per capire il più possibile monoposto e gomme" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie