Stewart: "Hamilton lotterà per il Mondiale"

Il tre volte campione del mondo punta sulla nuova accoppiata formata da Lewis e dalla Mercedes

Stewart:
Red Bull e Ferrari non devono fare l'errore di sottovalutare l'accoppiata formata da Lewis Hamilton e dalla Mercedes: è questo il pensiero di Sir Jackie Stewart. Dopo un avvio di stagione al di sopra delle aspettative, il tre volte campione del mondo è infatti convinto che il britannico sarà uno dei contendenti alla corona di campione del mondo nel 2013. "Credo che possano vincere delle gare" ha detto il 73enne ai microfoni di BBC Sport. "Lewis è in grado di trovare il limite su qualsiasi vettura. Penso che potranno lottare anche per il Mondiale, ma per farlo devono riuscire a tenere il passo della Red Bull e della Ferrari in termini di sviluppo". "Anche la Lotus mi sembra competitiva e sono convinto che la McLaren tornerà al vertice, ma Ross Brawn è un uomo dotato di un talento straordinario e la Mercedes è una squadra nata per vincere, che dispone di tutte le risorse necessarie per farlo" ha aggiunto. Secondo Stewart poi la squadra di Brackley ha fatto bene a puntare su Hamilton in Malesia, impedendo a Nico Rosberg di superarlo nonostante quest'ultimo fosse più veloce. Pur avendo grande rispetto per il tedesco, è infatti convinto che la differenza di esperienza al vertice tra i due si farà sentire alla lunga. "Non c'è nessun dubbio sul fatto che Lewis avrà un ruolo primario, perchè ha avuto molto più successo, vincendo tante gare ed un campionato. Nico ha vinto una gara, ma non è riuscito a dare un seguito. Inoltre la Mercedes ha speso molto per arrivare a Lewis, quindi farà tutto il possibile per farlo rendere al meglio" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie