La Lotus aveva cercato anche Schumacher?

La Lotus aveva cercato anche Schumacher?

Secondo i media tedeschi era stato contattato anche il 7 volte iridato per sostituire Raikkonen

Il proverbio recita che non c'è due senza tre, ma a quanto pare questa volta Michael Schumacher non se l'è sentita di iniziare una terza parentesi in Formula 1. Stando alle voci che arrivano dalla Germania, infatti, la Lotus avrebbe contattato anche il sette volte campione del mondo per capire se gli potesse interessare sostituire l'indisponibile Kimi Raikkonen negli ultimi due Gp, ad Austin ed in Brasile. Se tutto ciò fosse vero, è un ennesimo segnale del caos che ha portato all'interno della squadra di Enstone la decisione del finlandese di chiudere anticipatamente la sua stagione 2013 per operarsi alla schiena e risolvere definitivamente un problema che lo tormenta da diversi anni. Alla fine dovrebbe essere il connazionale Heikki Kovalainen a prende il posto di "Iceman" (si aspetta l'ufficialità a momenti), ma sicuramente stupisce leggere che in lizza c'era anche il 44enne che aveva appeso il casco al chiodo per la seconda volta al termine di un triennio difficilissimo vissuto con la Mercedes. Spiace sempre di più poi per il trattamento rivolto alla riserva Davide Valsecchi, che evidentemente non è mai stato preso in considerazione seriamente per una chance che probabilmente avrebbe meritato dopo la conquista del titolo della GP2 nella passata stagione.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher , Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie