Horner: "Il 2014 è stato utile per Vettel"

Secondo il team principal della Red Bull il futuro pilota della Ferrari ha imparato delle lezioni importanti

Horner:

Il 2014 è stato probabilmente l'anno più difficile della carriera in Formula 1 di Sebastian Vettel. Per la prima volta dal 2008 non è riuscito ad ottenere neppure una vittoria, ma soprattutto è incappato spesso e volentieri in problemi tecnici.

Nonostante tutto, Christian Horner sembra convinto del fatto che questa annata difficile gli possa essere stata utile per aumentare il suo bagaglio di esperienza. Anzi, secondo il team principal della Red Bull il tedesco si presenterà in Ferrari più forte di prima, perché ha imparato tante lezioni.

"Penso che sia stato un anno difficile per lui, ma anche un anno utile sotto molti aspetti, soprattutto dal punto di vista caratteriale. Ha avuto tanta sfortuna e le cose spesso non sono andate come avrebbe voluto. In particolare, non era felice di come si comportava la monoposto dopo il cambio regolamentare tra il 2013 ed il 2014" ha detto Horner ad Autosport.

"E' un ragazzo di grande talento e penso che sia la prima volta che ha trovato un compagno di squadra che lo ha battuto. Anche in questo caso si è dovuto confrontare con una nuova dinamica, perché in passato aveva sempre avuto la meglio. E' stato un anno difficile, ma penso che possa aver appreso parecchie lezioni preziose da quest'anno" ha aggiunto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie