Horner: "La Mercedes sarà un fattore"

Secondo il team principal della Red Bull sulla squadra di Brackley si vede già l'influsso di Lewis Hamilton

Horner:
Con le ottime prestazioni sfoderate nelle ultime giornate, la Mercedes è stata senza ombra di dubbio una delle rivelazioni dei test pre-campionato. Nel paddock del Circus inizia ad esserci la convinzione che l'influsso dell'arrivo di Lewis Hamilton si stia già vedendo sul lavoro della squadra di Brackley. Tra coloro che la pensano così c'è anche Christian Horner: il team principal della Red Bull pensa infatti che quest'anno la Mercedes potrà essere molto di più della rivelazione delle prime gare vista nel 2012 prima di un forte declino. "La loro vettura sembra veloce e con l'arrivo di Lewis credo che faranno un naturale passo avanti. Lui fa la differenza nei tempi sul giro, ma è per questo che lo hanno preso. Sono convinto che saranno un fattore in questa stagione e il loro obiettivo dovrà essere quello di essere più costanti nell'arco del campionato, perchè lo scorso anno erano stati molto veloci nelle prime gare, vincendo anche in Cina" ha detto Horner alla Reuters. "Lewis, come sappiamo, è un pilota di grande classe e quindi favorirà la loro crescita, rendendoli un fattore da non sottovalutare. Sono già stati davanti nei test, ma l'unica cosa che sappiamo per certo è che è impossissibile leggere qualcosa di concreto nei tempi" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie