Marko: "Nuove regole introdotte contro la Red Bull"

Secondo il manager austriaco però questa non deve essere una scusante per l'avvio di stagione difficile

Marko:
Helmut Marko riesce a non essere mai banale e a pungere quando rilascia interviste o dichiarazioni ufficiali a riviste e televisioni. L'avvio di stagione difficile della Red Bull ha fatto infatti scattare il manager austriaco contro le nuove regole introdotte nella stagione 2012. Secondo lui, infatti, il motivo per cui le norme sono state modificate è piuttosto ovvio: "Non abbiamo più la superiorità che avevamo lo scorso anno. Credo che questo dipenda dagli importanti cambiamenti a livello tecnico che sono stati introdotti deliberatamente contro la Red Bull" ha detto ai microfoni di Servus TV. Il riferimento ovviamente è al dominio di Sebastian Vettel nella scorsa stagione ed ai tanto discussi diffusori soffianti, che sono stati proibiti nel 2012. Marko però non vuole trovare scuse e si aspetta una reazione importante dalla squadra di Milton Keynes. "Questa però non deve essere una scusa valida se la nostra vettura non è al livello a cui dovrebbe essere" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie