Boullier: "Il ritardo per i piloti? Non ci sono problemi"

Il racing director della McLaren ribadisce che è più importante scegliere gli uomini giusti per il futuro

Boullier:

Giovedì scorso doveva essere il giorno della decisione della McLaren riguardo ai piloti che schiererà nella stagione 2015, quando monterà le power unit Honda. Purtroppo, anche l'assemblea del Consiglio d'Amministrazione non è bastata per arrivare ad una scelta definitiva e quindi Jenson Button e Kevin Magnussen restano sulle spine nell'attesa di capire chi sarà il prescelto per andare ad affiancare Fernando Alonso, dato ancora come rinforzo della squadra di Woking voluto soprattutto dai giapponesi, ma senza che sia arrivata l'ufficialità.

Il racing director Eric Boullier comunque non crede che questo ritardo possa creare delle difficolta: "Non ci sono problemi, stiamo solo prendendo tutto il tempo per decidere cosa è meglio per la McLaren. Sfortunatamente non posso darvi alcun suggerimento, perché anche io non ho una risposta: la decisione non è stata ancora presa" ha detto a Sky Sports.

"So che ci sono tanti tifosi di Jenson di Kevin e di altri piloti che sono in attesa, ma è troppo importante prendere la decisione giusta non solo per il prossimo anno, ma per i prossimi anni. La nostra responsabilità è di riportare la McLaren a vincere e ci piacerebbe farlo con entrambi i piloti attuali. Jenson ovviamente è un campione del mondo e ci piacerebbe portare avanti il rapporto con tutti e due, ma dobbiamo decidere qual è la posizione migliore per la squadra" ha aggiunto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie