Buemi riserva della Red Bull per altri due anni

Buemi riserva della Red Bull per altri due anni

Lo svizzero ha rivelato a Blick di aver rinnovato il contratto con la squadra di Milton Keynes

Sebastien Buemi continuerà a vestire i panni della riserva in casa Red Bull anche nella stagione 2015. Nonostante si sia appena laureato campione del mondo endurance con la Toyota, il pilota svizzero ha deciso di non rinunciare al suo impegno in Formula 1.

Buemi, che sta disputando anche la stagione inaugurale della Formula E con la e-Dams, non prende parte ad un Gp ormai dal 2011, quando ha chiuso la sua parentesi con la Toro Rosso, ma nei tre campionati successivi ha contribuito ai successi della squadra di Milton Keynes con il suo lavoro al simulatore.

"Uno non spera mai che possa succedere qualcosa di brutto ad un collega. La verità è che mi piace lavorare al simulatore. Ecco perché ho rinnovato per altri due anni" ha detto Buemi agli elvetici di Blick, sottolineando quindi che spera che Daniel Ricciardo e Daniil Kvyat non abbiano problemi che necessitino una sostituzione.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sébastien Buemi
Articolo di tipo Ultime notizie