Sebastian Vettel studia la Ferrari al simulatore

Sebastian Vettel studia la Ferrari al simulatore

Il tedesco si è calato nel "ragno" di Maranello e poi ha pranzato al ristorante Montana

Il tour di Maranello è praticamente completo per Sebastian Vettel: dopo aver effettuato quasi 90 giri al volante di una vecchia Ferrari F2012 nella giornata di ieri, prendendo le misure al tracciato di Fiorano, oggi il quattro volte campione del mondo ha iniziato il suo lavoro "virtuale".

Questa mattina, infatti, si è dato da fare al simulatore del Cavallino. Negli ultimi giorni Seb ha ribadito più volte che il suo sogno è quello di emulare i trionfi in Rosso di Michael Schumacher e bisogna dire che per ora se non altro sta riuscendo a riproporre la sua grande dedizione al lavoro e la cura maniacale nei dettagli.

Una volta conclusa la sessione mattutina di lavoro, non poteva mancare la prima visita allo storico ristorante Montana, che da sempre è quasi una seconda casa per i piloti della Ferrari quando sono a Maranello e che è stato aperto in esclusiva.

Insomma, Vettel si è voluto regalare subito una full immersion nel suo nuovo mondo e pare che il suo entusiasmo abbia già contagiato tante persone alla Gestione Sportiva.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie