Vettel: "Scioccato dalle dimissioni di Domenicali"

Lo storico rivale della Red Bull non si aspettava il ribaltone arrivato a Maranello questa settimana

Vettel:
La decisione di Stefano Domenicali di lasciare la Ferrari ovviamente avrà ripercussioni soprattutto a Maranello, ma è chiaro che ha provocato delle reazioni forti anche nelle squadra concorrenti. Tra gli avversari storici, per esempio, Sebastian Vettel non ha nascosto di essere rimasto particolarmente sorpreso per il ribaltone interno alla Rossa di questa settimana. "Sono rimasto scioccato dalle sue dimissioni. Quando l'ho saputo è stata un po' una sorpresa, perché era lì da un sacco di tempo, ma non conosco i retroscena" ha detto il quattro volte campione del mondo alla Bild. Del resto, il pilota della Red Bull non ha mai nascosto di avere un buon rapporto con l'ormai ex team principal del Cavallino, il cui posto verrà preso da Marco Mattiacci proprio a partire dal Gp della Cina, ed è anche per questo che negli ultimi anni il suo nome era stato più volte accostato alla Ferrari.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie