Vettel: "In questi casi si deve seguire il cuore"

Dopo l'addio alla Red Bull, per ora non nomina la Ferrari, ma si è detto molto contento in ottica futura

Vettel:

Ormai gli indizi sono abbastanza chiari, ma Sebastian Vettel non si è voluto ancora sbilanciare sul suo futuro. Di fatto Christian Horner gli ha già augurato buona fortuna per la sua avventura in Ferrari, ma nelle interviste successive alle qualifiche del Gp del Giappone il tedesco si è limitato a parlare della scelta di lasciare la Red Bull, ufficializzata questa mattina a Suzuka.

"Lascerò la Red Bull alla fine della stagione, ma sono desideroso di iniziare una nuova sfida. Quale sarà ancora non posso annunciarlo, ma spero di farlo molto presto" ha detto il quattro volte iridato.

Seb ha spiegato di essere alla ricerca di una nuova sfida: "Quello che fai nella vita è sempre una sfida ed ho raggiunto un punto nella mia carriera nel quale volevo fare qualcosa di nuovo e di diverso. Ancora non posso aggiungere altro, ma sono davvero molto contento in ottica futura".

Quando poi gli è stata chiesta la tempistica della sua decisione, ha aggiunto: "Non ricordo l'esatto momento in cui ho deciso, ma sicuramente non è stata una scelta facile perché non è una cosa che decidi tra la cena e quando vai a letto. Chiaramente ci ho dovuto pensare a lungo, perché sono in una squadra che mi piace molto, con cui abbiamo avuto grandi risultati insieme. Non vado via perché non abbiamo ottenuto i risultati sperati quest'anno. In questi casi credo che si debba solo seguire il cuore ed ascoltare sé stessi. La voce dentro di me diceva che era arrivato il momento di cambiare".

Infine gli è stata ricordata l'esperienza positiva con un'altra squadra italiana, la Toro Rosso, ma anche qui ha provato a dribblare l'argomento Ferrari: "Non mi state rendendo la vita semplice, molto presto credo che potremo parlare diversamente. L'esperienza che ho avuto in Toro Rosso è stata sicuramente speciale, ma lo sono stati anche tutti gli anni passati alla Red Bull, come parte della loro famiglia".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie