Sauber: il NIAT boccia il finanziamento. Russi in fuga

Sauber: il NIAT boccia il finanziamento. Russi in fuga

La squadra di Hinwil non ha la liquidità per pagare i creditori: Ferrari e Pirelli si sono fatte avanti

La Sauber pare sia nei guai: il consiglio di amministrazione del National Institute of Aviation Technologies, secondo quanto ha pubblicato la tedesca Bild, ha votato contro l'investimento a sostegno del team elvetico che era stato annunciato da Monisha Kalterborn, team principal della squadra, il 15 luglio scoro. Ora il team svizzero si trova in difficoltà nel reperire la liquidità per pagare i fornitori: oltre alla Ferrari che vanta crediti per 15 milioni di euro c'è anche la Pirelli che chiede il ripianamento del suo debito prima del Gp del Belgio in programma a Spa. La Casa milanese, infatti, potrebbe lasciare senza "scarpe" le monoposto di Hulkenberg e Gutierrez. Bernie Ecclestone finora non si è mosso a tutela di una delle dodici squadre che partecipano al mondiale, ma c'è chi assicura che sia pronto ad agire Colin Kolles che avrebbe la disponibilità di alcuni investitori per rilevare la squadra di Hinwil, ma vuole prendere il totale controllo della struttura senza che l'attuale management abbia ancora un ruolo attivo...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Hulkenberg , Esteban Gutiérrez
Articolo di tipo Ultime notizie