Sauber in Bahrein con diverse componenti evolute

Sauber in Bahrein con diverse componenti evolute

Lo ha rivelato il chief designer Gandelin, spiegando che a Jerez sarà più importante valutare la solidità della C33

Eric Gandelin, chief designer della Sauber, si è allineato con il pensiero dei colleghi che hanno già parlato nei giorni scorsi, spiegando quanto sia stato complesso progettare la C33, ovvero la monoposto che la squadra di Hinwil schiererà nel 2014, perchè i nuovi regolamenti prevedono un'integrazione quasi maniacale tra tutte le componenti della vettura. "Tutti insieme, questi cambiamenti hanno presentato una sfida enorme per gli ingegneri, soprattutto con la pressione del poco tempo a disposizione. Basta pensare che abbiamo dovuto prendere alcune decisioni sul telaio ancora prima di avere a disposizione tutti i dati e le informazioni necessarie. Questo però è comprensibile, se si pensa che quest'anno lo sviluppo doveva essere fatto molto in parallelo con quello del motore" ha spiegato. Dopo questa prima introduzione, Gandelin è poi passato a trattare un argomento molto citato anche nei giorni scorsi: l'affidabilità. Anche secondo il reparto tecnico della squadra elvetico, infatti, questo sarà uno degli aspetti cruciali, soprattutto nelle prime gare. Anche lui poi ha parlato dell'importanza che rivestirà lo sviluppo e quindi la possibilità di avere una vettura implementabile. "I cambiamenti radicali imposti dal regolamento tecnico 2014 rendono molto difficile fare delle previsioni per la nuova stagione. Sappiamo che pacchetto abbiamo messo insieme, ma è impossibile prevedere la forza dei nostri avversari. La prima occasione per capire qualcosa saranno i test in pista ed anche per questo abbiamo cercare di realizzare una vettura il più flessibile possibile, in modo da poter reagire rapidamente se necessario. E' chiaro poi che l'affidabilità avrà un ruolo fondamentale, specialmente nelle prime gare. Questa quindi è un'area a cui abbiamo cercato di dare priorità". In virtù di questa flessibilità, nel secondo test in Bahrein dovrebbero arrivare delle nuove componenti studiate per fare uno step a livello di prestazioni, mentre nel primo, a Jerez de la Fronterà, si baderà soprattutto a valutare la solidità della C33: "Questo ci darà il tempo per massimizzare lo sviluppo di queste componenti e di valutare tutti i sistemi nel primo test. Riteniamo che questo sia fondamentale con tutti questi cambiamenti".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie