Sam Michael: "La McLaren farà pit stop da 2 secondi!"

Secondo il direttore sportivo di Woking è possibile ridurre la durata standard dei cambi gomme

Sam Michael:
Sam Michael rilancia la sfida. La McLaren ha un obiettivo per il 2013: punta a effettuare i pit stop in due secondi! Il direttore sportivo della squadra di Woking ha spiegato ad Autosport che il team inglese è impegnato a sviluppare nell’inverno tecnologie e procedure per arrivare a soste record nel corso della prossima stagione. Vale la pena di ricordare che il primato assoluto è stato ottenuto quest’anno proprio dalla McLaren che ha effettuato il cambio delle gomme sulla Mp4-27 di Jenson Button al Gp Germania in appena 2”3.

Per l’ex direttore tecnico della Williams, Sam Michael, si può ancora migliorare, ma non si è lontani dal limite. L’intenzione è di istituzionalizzare i pit stop in tempi intorno ai due secondi, nella consapevolezza che un’azione ben coordinata può valere la vittoria di una gara. “Le soste da due secondi non devono essere un’eccezione ma una regola del prossimo anno – ammette Sam Michael – contavamo di arrivarci già alla fine di questo campionato, ma abbiamo tempo per tutto l’inverno per essere pronti a Melbourne”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie