Byrne rinforza lo staff Ferrari per la monoposto 2014

Byrne rinforza lo staff Ferrari per la monoposto 2014

Rory collabora con Tombazis e Montecchi alla definizione della macchina con il turbo

Rory Byrne, dopo aver curato la nuova Enzo, è stato chiamato a irrobustire lo staff tecnico della Ferrari che si occupa della monoposto 2014, quella che adotterà il motore turbo 6 cilindri da 1.6 litri dotato di recupero di energia. La squadra del Cavallino, secondo l’indiscrezione diffusa oggi da La Gazzetta dello Sport, che ha rilanciato una confidenza che il tecnico australiano avrebbe fatto a Michael Schimdt, giornalista di Auto Motor und Sport. COLLABORA CON TOMBAZIS E MONTECCHI Byrne, considerato uno dei progettisti più creativi della F.1 insieme ad Adrian Newey, affiancherebbe Nikolas Tombazis, capo progettista, e Fabio Montecchi, incaricato di coordinare il progetto 2014, per sviluppare un progetto che segnerà un taglio netto con l’attuale Formula 1. HA CONTRIBUITO ALL’ERA SCHUMI A 69 anni l’australiano torna alla ribalta del Circus: la collaborazione con la Ferrari è iniziata nel 1996, dopo che le sue monoposto avevano vinto due mondiali con la Benetton. Ha seguito Ross Brawn e Michael Schumacher a Maranello contribuendo ai sei titoli Costruttori e cinque piloti dell’era Schumi: un periodo indimenticabile. Poi aveva scelto di andare in pensione per andare in Thailandia dove ha una scuola di sub. DALLA NUOVA ENZO ALLA F.1 2014 Il richiamo della Ferrari, comunque, è rimasto irresistibile: Byrne si è fatto coinvolgere nella progettazione della nuova Enzo che sarò presentata al prossimo Salone di Ginevra e ora sembra ben disposto a dare il suo contributo nell’ideazione della monoposto turbo. Rory è uno dei pochi che sa “interpretare” le norme con fantasia, uno dei difetti che caratterizza da qualche anno i tecnici del Cavallino. Potrebbe essere l’uomo vincente di un Reparto Corse che vuole riprendersi la leadership nei Gp…

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie