Bianchi: "Completato il lavoro programmato"

Nel terzo giorno dei rookie test il ferrarista si è concentrato sui long run

Bianchi:
Terzo ed ultimo giorno di prove per la Scuderia Ferrari e per le altre undici squadre impegnate nel Campionato del Mondo di Formula 1 sul circuito di Yas Marina, ad Abu Dhabi. Anche oggi la 150° Italia è stata affidata a Jules Bianchi. Il pilota francese ha lavorato in mattinata su diverse regolazioni della monoposto e su alcune misurazioni aerodinamiche mentre nel pomeriggio si è dedicato alla valutazione delle gomme sperimentali Pirelli sulla lunga distanza. Al termine della giornata Jules aveva completato 106 giri, il più veloce nel tempo di 1'41"347. “Sono stati tre giorni di prove molto intensi, per me e per la squadra” – ha dichiarato il ferrarista – “Sono soddisfatto del lavoro svolto perché abbiamo potuto fare praticamente tutto quello che era in programma per questo test. In particolare, oggi abbiamo effettuato alcuni long run per verificare il comportamento sulla distanza degli pneumatici Pirelli. In questi tre giorni ho usato soltanto la mescola Soft perché era quella migliore per permettere alla squadra di svolgere nella maniera giusta il lavoro in pista”. Concluso lo Young Drivers Test, la Scuderia si prepara alla diciannovesima ed ultima tappa del Campionato 2011, il Gran Premio del Brasile, in programma sul circuito di Interlagos (San Paolo) dal 25 al 27 novembre prossimi.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jules Bianchi
Articolo di tipo Ultime notizie