Ron Dennis apre al ritorno di Alonso alla McLaren

Ron Dennis apre al ritorno di Alonso alla McLaren

I due non hanno mai avuto un rapporto idilliaco, ma ieri il manager si è lasciato scappare un "mai dire mai"

Negli ultimi due mesi si è parlato davvero tanto del possibile ritorno di Fernando Alonso alla McLaren nel 2015, quando la squadra di Woking tornerà a montare i propulsori della Honda, come quando dominò la scena del Circus a cavallo tra la fine degli anni '80 ed i primi anni '90 con Ayrton Senna ed Alain Prost. Nelle ultime settimane però si è iniziato a vociferare di un possibile ritorno di Ron Dennis sul ponte di comando della McLaren e non è un segreto che i rapporti non siano stati mai troppo idilliaci tra lo spagnolo ed il manager britannico. Anzi, Fernando aveva anche lasciato intendere che questi siano stati alla base della rottura avvenuta alla fine del 2007. Intervistato dalla BBC Sport, però, Dennis ha spiegato che non avrebbe nessun problema a rivedere Alonso in squadra: "Bisogna riconoscere che il primo obiettivo di qualsiasi squadra è quello di vincere delle gare. Qualsiasi cosa che ostacola una squadra dal raggiungerlo, si tratti di questioni fiscali, umane o ingegneristiche, vanno risolte. Dunque, mai dire mai". Fernando per ora continua a giurare amore eterno alla Ferrari, ma c'è da scommettere che la prima metà della stagione 2014 sarà decisiva per decidere se rimarrà a Maranello fino alla scadenza del contratto, nel 2016, o se deciderà effettivamente di cambiare aria.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie