Kubica ancora una operazione

Kubica ancora una operazione

Il pilota polacco si deve sottoporre ad un altro intervento chirurgico per sbloccare il gomito

Serve ancora un intervento chirurgico per completare il recupero di Robert Kubica. Il pilota polacco dovrà tornare sotto i ferri per liberare l'articolazione del gomito destro che è ancora bloccata. L'operazione è già stata programmata per la fine del mese ed è per questo che i tempi di recupero si sono leggermente allungati rispetto alle previsioni. Il dottor Riccardo Ceccarelli, responsabile di Formula Medicine la struttura che segue Kubica dall'inizio della carriera, ha ammesso che la ripresa dopo l'incidente occorso durante il Rally di Ronde Andora il 6 febbraio, è stata frenata dalla mancanza di movimento del gomito destro. "Con il gomito bloccato, non abbiamo avuto la possibilità di lavorare su un programma di recupero completo come avrenno fatto normalmente - ha commentato Ceccarelli a Roberto Chinchero, il giornalista amico del polacco - ma abbiamo mantenuto le altre articolazioni in movimento il più possibile, con l'obiettivo di migliorare la massa muscolare del braccio una volta che il gomito si è sbloccato". L'intenzione sarebbe di portare Robert al simulatore della Lotus Renault alla fine del mese prossimo. Nessuno si azzarda a parlare di date per un eventuale ritorno su una monoposto di F.1, anche se il polacco è più che mai determinato a riprendere l'attività professionale, visto che la mano offesa nell'incidente risponde alle sollecitazioni nervose.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Robert Kubica
Articolo di tipo Ultime notizie