Ricominciano le proteste contro il Gp in Bahrein

Ricominciano le proteste contro il Gp in Bahrein

A Pasqua sono apparsi dei murales contrari alla corsa a Barbar, a ovest della capitale Manama

In Bahrein sono ricominciate le manifestazioni di dissenso nei confronti del Gran Premio di Formula 1 che è in calendario il 21 aprile quale quarta prova del mondiale. L'immagine che pubblichiamo è stata scattata ieri nel giorno di Pasqua: alcuni attivisti che lottano per il riconoscimento dei diritti umani hanno dipinto dei murales di protesta nel villaggio di Barbar, a ovest della capitale Manama. L'anno scorso il Gp si è disputato regolarmente anche se in un clima surreale per i controlli ferrei di polizia, mentre nel 2011 il Gp era saltato per le forti le proteste in corso nell'Emirato. La maggioranza sciita chiede il riconoscimento degli stessi diritti che sono garantiti alla minoranza sunnita che governa in Bahrein.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie