Ricciardo: "Deluso dal verdetto, ma ho voltato pagina"

Il pilota della Red Bull prende con filosofia la conferma della sua squalifica in Australia

Ricciardo:
Daniel Ricciardo ha preso con filosofia la sentenza della Corte d'Appello Internazionale della FIA che ha confermato la sua squalifica dal Gp d'Australia, legata all'eccessivo consumo della sua Red Bull RB10, che aveva superato i 100 kg/h concessi dal regolamento. L'australiano, infatti, ha spiegato che la delusione era arrivata proprio a Melbourne, quando era stato molto difficile digerire di aver perso il suo secondo posto. Poi l'appello gli aveva dato un po' di speranza, anche se temeva che sarebbe cambiato poco. "Ovviamente sono un po' deluso, ma allo stesso tempo ho già voltato pagina. Penso che il danno ormai fosse stato fatto domenica sera a Melborne, quando sono passato da una grande gioia ad un'enorme delusione. Quello è stato il momento più duro" ha detto Daniel una volta arrivato a Shanghai per il Gp della Cina. "Chiaramente speravo, ma non mi aspettavo che le cose sarebbero cambiate. E' andata così. Ora siamo a Shanghai e proveremo a fare del nostro meglio senza se e senza ma. Ho 12 punti in classifica e dobbiamo ripartire da questo" ha aggiunto.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie