Ricciardo cambia le componenti della power unit e scatterà dal fondo

condividi
commenti
Ricciardo cambia le componenti della power unit e scatterà dal fondo
Di:
4 ago 2019, 11:14

La Renault ha dovuto mettere le mani sulla vettura dell'australiano, che quindi in Ungheria partirà dal fondo senza però perdere più di tanto, visto che si era qualificato solamente 18°.

Daniel Ricciardo partirà dal fondo della griglia nel Gran Premio di Ungheria di oggi, dopo che il team Renault ha dovuto cambiare diverse componenti della sua power unit.

La squadra francese ha deciso di mettere le mani sulla vettura dell'australiano, classificatosi solamente 18° ieri in qualifica e venendo eliminato in Q1, dotandola di nuove MGU-H, MGU-K, turbo, motore a combustione, controlli elettronici e accumulatore di energia.

Per Ricciardo è stato superato il limite consentito dal regolamento, che secondo quanto si presume dovrebbe dare una penalità di 10 posizioni in griglia per ogni operazione. Avendo sostituito 6 componenti diversi, ecco che la somma delle sanzioni lo mandano in fondo allo schieramento, seppur la Renault non abbia ufficialmente voluto dire a Motorsport.com le caratteristiche di ogni sostituzione.

All'inizio del weekend il team principal Cyril Abiteboul aveva detto che la sua squadra era pronta ad affrontare la penalità sulla griglia con l'introduzione del nuovo motore dopo la pausa estiva, quindi per Spa o a Monza.

Ciò significa che con le nuove parti, Ricciardo non incorrerebbe in sanzioni così pesanti in futuro avendo la nuova power unit, a meno che non si verifichino sostituzioni multiple che sommerebbero le 5 posizioni stabilite dalle norme.

Articolo successivo
Ecco come Hamilton vuole sorprendere Verstappen al via!

Articolo precedente

Ecco come Hamilton vuole sorprendere Verstappen al via!

Articolo successivo

Strategie: verso una sosta, passando dalle medie alle hard

Strategie: verso una sosta, passando dalle medie alle hard
Carica i commenti