Renault: il nuovo motore cresce bene al banco prova

Renault: il nuovo motore cresce bene al banco prova

Indicazioni positive da Viry-Chatillon dove sta girando la power unit rivista da Mario Illien

Rob White pare aver ritrovato il sorriso. Perché le informazioni che arrivano dalle sala prova di Viry Chatillon dicono che la nuova power unit di Renault Sport F1 sta crescendo bene. Le informazioni che filtrano dai francesi lasciano intendere che l'unità rivista e corretta da Mario Illien nella testata questa volta sembra funzionare a dovere, mentre la versione sperimentata a inizio stagione era stata buttata via.

Il propulsore Eneryg Hybrid 2015/B dovrebbe garantire circa 40 cavalli in più rispetto alla versione con la quale stanno correndo Red Bull Racing e Toro Rosso. La Casa transalpina sta effettuando i run di durata per scoprire se l'unità sulla quale saranno spesi molti dei 12 gettoni che la Renault può ancora utilizzare in questa stagione, è in grado di reggere la durata di cinque Gp.

Il debutto in pista, quindi, non sarà a breve termine, ma verrà adottato certamente nel corso della seconda parte della stagione, perché il nuovo 6 cilindri turbo farà da base al propulsore 2016 che dovrà essere omologato a Parigi dalla FIA entro la fine di febbraio.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie