Marciello diventa terzo pilota della Sauber

Marciello diventa terzo pilota della Sauber

Il giovane italiano sarà anche il tester della squadra di Hinwil e proseguirà a correre in GP2

Sarà un anno particolarmente impegnativo il 2015 per Raffaele Marciello, pilota della Ferrari Driver Academy scelto dalla Sauber F1 Team come test driver e pilota di riserva per la prossima stagione. Il pilota italiano, quindi, trova uno sbocco nel Circus grazie al supporto della Ferrari.

Va anche detto che Raffaele non era in grado di stare nell'abitacolo della 666 che è in allestimento a Maranello per la sua statura, visto che la monoposto 2015 era stata pensata sulle misure di Fernando Alonso, per cui anche Sebastian Vettel ha avuto dei problemi di adattamento che sono poi stati risolti da Simone Resta dopo i preziosi test svolti a Fiorano sulla F2012.

Tra le fila del vivaio di Maranello dal suo anno di istituzione, Marciello – classe 1994 – affiancherà questa nuova avventura in Formula 1 al rinnovato impegno nella GP2 Series, dove anche quest’anno correrà per la scuderia spagnola Racing Engineering.
“Sono davvero felice di entrare a far parte della Sauber F1 Team, una squadra che dall’inizio della sua storia ha saputo far crescere bravissimi piloti - ha dichiarato Marciello a margine dell’annuncio - Credo che questa sia la scelta migliore per il mio futuro. Sono molto felice anche di disputare un’altra stagione in GP2 Series, sicuro che questo, insieme al mio nuovo ruolo in Formula 1, renderà il mio 2015 particolarmente impegnativo. Ringrazio la Ferrari Driver Academy per avermi dato questa importante opportunità, non vedo l’ora di mettermi all’opera e fare del mio meglio”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Raffaele Marciello
Articolo di tipo Ultime notizie