Vettel: "Buone le Qualifiche con meno sovrasterzo"

Il tedesco è riuscito a stare davanti a Ricciardo e spera di poter annunciare il presto il passaggio in rosso

Vettel:

L'avventura di Sebastian Vettel in Red Bull sta per concludersi dopo sei stagioni condite da quattro titoli piloti e altrettanti nel costruttori, ma il 2014 del pilota di Heppenheim è davvero da dimenticare. La Qualifica di questo pomeriggio ha però offerto un Vettel molto combattivo, in grado di mettersi alle spalle lo scomodo compagno di squadra grazie a un gran giro nella Q3.

Il tempo staccato da Vettel consentirà al quattro volte iridato di scattare dalla terza fila, avendo colto la sesta posizione assoluta accanto alla McLaren Mp4-29 di Jenson Button, mentre Ricciardo partirà dalla quinta fila in compagnia di Kimi Raikkonen. A tal proposito, Vettel non riesce più a nascondere la sua voglia di annunciare il passaggio alla Ferrari per il 2015, lasciandosi sfuggire espressioni eclatanti e fiduciose per un futuro più roseo rispetto a un 2014 da dimenticare.

"Tutti i turni di prove libere sono andati male, ma le Qualifiche sono state un crescendo continuo, per noi. In Q1 ci siamo qualificati davvero per pochi millesimi, ci è andata bene, ma poi la vettura è migliorata e ci ha consentito di fare prestazioni migliori, con tempi interessanti. Nel corso dell'ultima sessione il sovrasterzo si è attenuato in modo sensibile e la vettura ne ha risentito in maniera positiva. Per quanto riguarda quest'anno, posso dire che ci sono stagioni fantastiche, stagioni normali, stagioni negative e pessime. Questo 2014 è stato pessimo, anche peggio degli anni peggiori che ha vissuto Mark Webber in Red Bull. Ma sono consapevole che sono cose che possono succedere. Gli italiano vedono Raikkonen-Vettel come la coppia migliore per il 2015? Gli italiani ragionano bene (ride, ndr), e comunque non vedo l'ora di poter dare l'annuncio per il prossimo anno!", ha concluso il tedesco.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie