Hamilton: "Domani cercherò di vincere!"

Il leader della classifica piloti ha perso la pole all'ultimo tentativo a causa di un gran giro di Nico Rosberg

Hamilton:

Lewis Hamilton potrebbe permettersi di controllare le restanti due corse per laurearsi per la seconda volta in carriera campione del mondo di Formula Uno, ma il pilota britannico non ha affatto nascosto le sue intenzioni per la corsa di domani.

Hamilton si è visto portare via la pole position proprio negli ultimi secondi delle Qualifiche da Nico Rosberg, suo compagno di squadra e unico contendente al titolo piloti 2014. L'anglo-caraibico, però, è pronto a dare battaglia al tedesco e ha ammesso di puntare forte sulla vittoria nella gara di domani per cercare di aumentare il distacco che già divide i due piloti della Mercedes.

"Devo dire che quelle di oggi sono state Qualifiche molto divertenti - ha dichiarato Hamilton - anche se, purtroppo, ho commesso un errore nel mio ultimo tentativo, nel secondo settore, che non mi ha consentito di fare un giro perfetto e così ho perso la pole position per pochi millesimi. Il gap che mi separa da Nico è piccolo, dunque non mi posso lamentare, anche se avrei preferito partire davanti a tutti. Domani correrò per vincere". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie