Prost su Bianchi: "Incidente inaccettabile"

Secondo il quattro volte iridato non si è tenuto conto del peggioramento delle condizioni climatiche e della pista

Prost su Bianchi:

Le spiegazioni date dalla FIA sabato a Sochi non sembrano aver convinto Alain Prost. Il quattro volte campione del mondo non ha nascosto le sue perplessità riguardo al grave incidente di Jules Bianchi a Suzuka e in una breve dichiarazione rilasciata ad Autosport si è detto convinto del fatto che la situazione sia stata gestita male.

"Non voglio fare polemiche contro la FIA, perché ho molto rispetto per quello che hanno fatto per la sicurezza negli ultimi 20 anni. Le vetture e le piste sono state migliorate molto, ma in quel caso c'era qualcosa che non andava: quel fottuto trattore in pista" ha detto Prost.

Secondo il francese, il problema è che l'incidente di Adrian Sutil è stato gestito come se non ci fosse anche un problema di pioggia e di scarsa visibilità.

"Sono rimasto veramente colpito dall'incidente ed ero furioso. E' vero che c'è una procedura, ma le condizioni climatiche erano sempre peggiori, c'era sempre più acqua in pista, inoltre c'era poca visibilità. Non si può uscare la stessa procedura con la pioggia o con il sole. E' per questo che non sono convinto. Con tutta l'esperienza che hanno in termini di sicurezza, la situazione doveva essere gestita senza rischi" ha aggiunto.

Prost poi si è anche detto disponibile ad accettare l'idea che Bianchi sia stato solo sfortunato ad infilarsi sotto la gru con la sua Marussia, ma pretende anche che la FIA si dia da fare per evitare che una situazione come questa si possa ripetere anche in futuro.

"All'inizio hanno puntato sulla sicurezza, perché hanno dato via dietro alla safety car e poi hanno fermato la corsa dopo pochi giri. E' per questo che sono rimasto sotto shock, perchè avevano già preso delle decisioni corrette. E' stata davvero un'enorme sfortuna, ma non si possono avere incidenti con quelle conseguenze. Se fosse mio figlio, non potrei pensare ad incidente con un trattore su una pista di Formula 1. E' questo che non accetto" ha concluso.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Alain Prost , Jules Bianchi
Articolo di tipo Ultime notizie