Proposta la ripartenza da fermo dopo la safety car!

Proposta la ripartenza da fermo dopo la safety car!

L'idea ieri ha ottenuto l'ok nella Formula 1 Commission, ora serve l'approvazione del Consiglio Mondiale

Fino a ieri non se ne era mai parlato, ma tra le proposte che pare siano passate ieri durante l'incontro della Formula 1 Commission sembra essercene una davvero interessante, o almeno questo è quanto riferisce stamani Autosport. Gli obiettivi dell'incontro di ieri erano di trovare dei modi per migliorare lo spettacolo offerto dal Circus e ridurre i costi ed una delle novità riguarderà le ripartenze che seguiranno il regime di safety car. Secondo i team, infatti, allo stato attuale è difficile vedere dei cambi di posizione in fase di restart, perché ormai i piloti sono diventati molto bravi a costruirsi un margine di sicurezza quando viaggiano in trenino, per questo è stata presa in considerazione la possibilità di dare una nuova partenza da fermo. L'idea è che dall'anno prossimo, una volta che i doppiati hanno proceduto a sdoppiarsi, le vetture vadano a fermarsi sulla griglia di partenza, proprio come avviene alla fine del giro di ricognizione e che poi ci sia una vera e propria procedura di partenza da fermo. Una soluzione che effettivamente potrebbe rendere molto emozionanti le ripartenze e mischiare parecchio le carte. Nella Formula 1 Commission sarebbe già arrivato l'ok, la palla quindi ora passa nelle mani del Consiglio Mondiale della FIA che la settimana prossima a Monaco di Baviera dovrà decidere se approvare questa modifica o meno.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie