Sutil: "Vorrei fare meglio del nono posto"

Il nuovo arrivato in casa Sauber punta a migliorare il risultato che aveva ottenuto nel 2011

Sutil:
Adrian Sutil è il volto nuovo della Sauber per la stagione 2014. Dopo sei stagioni vissute a cavallo tra Spyker e Force India (stessa squadra, nomi differenti), il pilota tedesco è arrivato ad Hinwil con grandi motivazioni e voglioso a fare in modo che la sua prima annata con la nuova squadra sia la migliore della sua carriera nel Circus. "Dopo sei anni nello stesso team, per me era arrivato il momento di andare a caccia di una nuova sfida. Sono determinato a fare bene con la Sauber e farò tutto il possibile per riuscirci. Nelle ultime stagioni questa ha dimostrato il suo potenziale, compreso nella seconda parte del 2013, quindi non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura" sono state le sue prime parole in occasione della presentazione della C33. Con l'arrivo delle nuove regole, questo era il momento giusto per cambiare squadra secondo Adrian: "Avremo bisogno di un po' di tempo per adattarci, ma la stessa cosa vale per tutti quest'anno. Dunque, questo forse era proprio il momento giusto per cambiare squadre, perchè non dovrebbe creare particolari svantaggi rispetto ad altri piloti. Ripartiamo tutti dallo stesso punto". Infine, sugli obiettivi per il 2014, ha concluso: "Cerco sempre di migliorarmi, anche se fino ad ora la mia miglior stagione è stata il 2011. Ho finito nono in campionato, quindi credo che un un obiettivo realistico possa essere provare a fare meglio del nono posto. In ogni caso è ancora molto presto per parlarne".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Adrian Sutil
Articolo di tipo Ultime notizie