La Red Bull RB9 resta con la sospensione push rod

La Red Bull RB9 resta con la sospensione push rod

La nuova monoposto di Milton Keynes sponsorizzata Infiniti non avrebbe il vanity panel

Ce lo aspettavamo: ecco il primo scatto della Red Bull RB9 che è stata scoperta a Milton Keynes pochi istanti fa. La macchina di Adrian Newey che mostra sulle pance lo sponsor principale Infiniti, si presenta con due caratteristiche: non sembra avere il vanity panel fra telaio e muso che sembra più basso rispetto allo scorso anno e la sospensioni anteriore mantiene il classico schema push rod. Il geniale tecnico, inglese, quindi, segue la sua strada e non si è fatto prendere dall'innovativa soluzione della Ferrari che ha puntato sullo schema pull rod, poi copiato dalla McLaren sulla Mp4-28. Per una descrizione più precisa e per la gallery completa delle immagini vi rimandiamo a fra poco...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie