F1, Perez negativo al COVID-19: torna a correre a Barcellona

Perez è risultato negativo al COVID-19 dopo l'ultimo tampone fatto. La FIA ha dato l'OK per tornare a correre in F1 già in questo fine settimana al GP di Spagna che si disputerà al Montmelo di Barcellona.

F1, Perez negativo al COVID-19: torna a correre a Barcellona

Sergio Perez è pronto a tornare al volante della Racing Point RP20 in questo fine settimana, in cui la Formula 1 correrà al Montmelo di Barcellona per disputare il sesto appuntamento del Mondiale 2020, il Gran Premio di Spagna.

Il messicano si è sottoposto a tampone e le analisi hanno confermato che questo è risultato negativo al COVID-19. Questo significa che Sergio potrà tornare titolare della sua monoposto già in questo fine settimana.

Anche la Federazione Internazionale dell'Automobile ha confermato che "Checo" potrà essere regolarmente schierato dal suo team a Barcellona per correre il Gran Premio di Spagna.

Perez, dopo aver contratto il COVID-19, è risultato positivo al tampone fatto il giovedì prima del primo fine settimana di gara a Silverstone. Per questo motivo Racing Point è stata costretta a sostituirlo con il rientrante Nico Hulkenberg.

Il tedesco ha corso sia il Gran Premio di Gran Bretagna che il Gran Premio 70° Anniversario, portando a casa un buon risultato in quest'ultima gara dopo non essere riuscito a partire la settimana precedente a causa di un guasto sulla RP20 numero 27.

Hulkenberg è presente a Barcellona, perché era in preallarme qualora il tampone di Perez fosse risultato ancora positivo. Al terzo fatto, Checo è finalmente risultato negativo e in questo fine settimana tornerà a correre.

condividi
commenti
McLaren: la nuova galleria del vento in ritardo di un anno
Articolo precedente

McLaren: la nuova galleria del vento in ritardo di un anno

Articolo successivo

McLaren: Vandoorne torna riserva nel GP di Spagna

McLaren: Vandoorne torna riserva nel GP di Spagna
Carica i commenti