Per la BBC il Gruppo VW guarda alla F.1. E Alonso?

Per la BBC il Gruppo VW guarda alla F.1. E Alonso?

Lo spagnolo sarà con la Porsche a Le Mans? Il WEC sarebbe alternativo alla McLaren. Aspettando il futuro?

La BBC accende le polveri: il Gruppo Vw vuole entrare in Formula 1. Non è un segreto. Lo testimonia il solo fatto che Stefano Domenicali sia stato assunto all'Audi per studiare un progetto di fattibilità e risponda direttamente al presidente Rupert Stadler.

Eddie Jordan, l'ex team principal del team di Silverstone, non ha troppi dubbi:  “Il Gruppo Volkswagen è il secondo produttore di auto al mondo e pertanto deve entrare in Formula 1. Ma non lo farà finché i Gp saranno controllati da Bernie Ecclestone, che a Ferdinand Piech non è mai piaciuto sul piano personale e professionale”.

Secondo la BBC le cose sarebbero destinate a cambiare perché Martin Winterkorn, presidente esecutivo del Gruppo VW, sarebbe destinato a prendere il ruolo di Piech: per Eddie Jordan il ruolo di Winterkorn potrebbe essere più positivo: “Pensa che la Formula 1 sia una grande piattaforma e che uno dei marchi del Gruppo dovrebbe farne parte al più presto”.

Lo scenario, quindi, è destinato a cambiare in fretta: il dominio della Mercedes nel mondiale 2014 ha riacceso i fari sulla Formula 1 nel mondo tedesco. La BBC ha azzardato una comparazione, attribuendo un valore commerciale di 2,8 miliardi di dollari alla Mercedes grazie all’esposizione televisiva delle frecce d'argento nel Gp del 2014, contro i 30 milioni che sono stati attribuiti al Gruppo Volkswagen nella somma fra WEC e DTM.

L'idea sarebbe di lasciare chiudere il ciclo di Wolfgang Ullrich nel mondiale endurance con l'Audi: il grande capo della Motorsport di Ingolstadt si prepara alla pensione e con lui potrebbe tramontare un'era forse irripetibile per la Casa degli anelli nelle gare di durata.

Il campo verrebbe lasciato aperto alla Porsche: non è da escludere che si decida la realizzazione di un motore V6 Turbo in luogo dell'attuale 4 cilindri. Il propulsore nella declinazione WEC sarebbe destinato alle corse di durata con la Porsche, mentre con il marchio Audi potrebbe correre in Formula 1. Insomma, un solo investimento di partenza per due discipline di vertice.

Ed è interessante registrare l'avvicinamento di Fernando Alonso alla Casa di Stoccarda: lo spagnolo avrebbe voglia di disputare la 24 Ore di Le Mans con la Porsche salendo sulla terza 919 Hybrid. In realtà nel mondo VW c'è chi autorevolmente sostiene che Fernando non abbia ancora raggiunto un accordo con Dennis per correre con la McLaren e potrebbe concedersi un anno nel WEC, prima di agganciarsi al nuovo programma di Audi (o un altro marchio del Gruppo) in Formula 1. Anche se i rapporti fra l'asturiano e Stefano Domenicali non erano certo idilliaci nell'ultima fase ferrarista.

Secondo le fonti tedesche, dunque, nel ritardo di Woking nell'annunciare la line-up di piloti del team McLaren non ci sarebbero solo i dubbi relativi alla seconda guida (Jenson Button o Kevin Magnussen), ma anche il ruolo di Fernando Alonso. Il colosso tedesco può avere una grande forza attrattiva, anche se si tratta di un progetto che deve partire praticamente da zero, o quasi...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie