Lowe lascia la McLaren e va in Mercedes nel 2014

Lowe lascia la McLaren e va in Mercedes nel 2014

Per lui inizierà subito il periodo di "gardening" e Tim Goss diventa il nuovo direttore tecnico di Woking

Da qualche settimana non si parlava più del futuro di Paddy Lowe ed ecco che oggi è arrivata la notizia della sua separazione a fine stagione dalla McLaren, nonostante nel giorno della presentazione della MP4-28 (alla quale non aveva presenziato) la squadra di Woking avesse sbandierato con convinzione la sua intenzione di proseguire il rapporto con lui. Anche se ancora non c'è niente di ufficiale in merito, appare scontato, dunque, che nel 2014 la sua destinazione sarà la Mercedes, anche se nel frattempo dovrà scontare l'ormai famoso periodo di "gardening" che spetta a tutti i tecnici che cambiano squadra. La squadra di Woking ha infatti annunciato che a partire da oggi il ruolo di direttore tecnico passa nelle mani del responsabile degli ingegneri Tim Goss, che riceve quindi una promozione interna al team. "Sono molto felice che mi sia stata offerta la direzione tecnica della McLaren e non vedo l'ora di iniziare a dare il mio contributo in questo ruolo fondamentale" è stato il commento a caldo di Goss. Il nuovo direttore tecnico sembra godere di grande stima da parte del team principal Martin Whitmarsh: "Credo fermamente che il nostro team di tecnici e di ingegneri sia il migliore dell'intera Formula 1 e che la sua profondità sia sempre stara e continuerà ad essere un elemento importante del nostro successo in pista. Sono certo che con il suo nuovo ruolo, Tim saprà guidare la nostra squadra tecnica, evolvendola e migliorarla ulteriormente". Ancora invece non ci sono certezze su quello che sarà il ruolo che andrà ad occupare Lowe in Mercedes. La scorsa settimana Ross Brawn aveva però fatto capire che del suo arrivo se ne sarebbe potuto parlare nell'ambito di un progetto a lungo termine, che lo avrebbe poi portato a prendere il suo testimone quando si ritirerà dalla carica di team principal. Intanto per lui è arrivato il saluto di Whitmarsh: "Paddy ricoprirà un ruolo diverso alla McLaren fino al termine dell'anno. E' stato un direttore tecnico ottimo e di successo, quindi gli auguriamo ogni bene per l'avventura in cui si imbarcherà a partire dal 2014".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie