Formula 1
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
07 mag
-
10 mag
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
25 giu
-
28 giu
Postponed
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
113 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
155 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
169 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
183 giorni

F.1, orari e copertura TV in Svizzera per il GP di Germania

condividi
commenti
F.1, orari e copertura TV in Svizzera per il GP di Germania
18 lug 2018, 19:30

L’undicesima gara stagionale andrà in onda da Hockenheim sul canale LA 2 della RSI, la Radiotelevisione della Svizzera Italiana: qualifiche il sabato in diretta dalle 14:55 su LA 2; la gara domenica dalle 15:00

Romain Grosjean, Haas F1 Team
Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-18
Charles Leclerc, Sauber
Charles Leclerc, Sauber C37
Marcus Ericsson, Sauber
Marcus Ericsson, Sauber C37

La stagione 2018 del Campionato del Mondo di Formula 1 si svolge con importanti novità sotto molteplici punti di vista. Oltre agli aspetti puramente regolamentari, per gli appassionati delle quattro ruote sono giunte buone notizie per quanto riguarda la copertura televisiva delle principali emittenti svizzere.

La SSR, Società Svizzera di Radiotelevisione, ha ufficializzato la copertura dei GP fino alla stagione 2019. L’accordo consente quindi ai residenti sul territorio della Confederazione Elvetica di poter vedere in chiaro tutti i 20 GP in palinsesto.

Tra i 10 team pronti al via è presente anche la Sauber quest’anno legata commercialmente ad Alfa Romeo, oltre al driver ginevrino Romain Grosjean al volante di una delle due Haas F1 Team.

La scuderia di Hinwil è reduce da un'amara passata stagione, nella quale ha incamerato soltanto cinque punti, ma è già giunta nel 2018 fra i top 10 nei Gran Premi di Sakhir, Baku, Barcellona, Montreal, Le Castellet e Spielberg.

Sabato 21 luglio:
GP di Germania, qualifiche ufficiali (RSI LA 2, 14:55-16:05)

Domenica 22 luglio:
GP di Germania, gara (RSI LA 2, 15:00-16:55) 

 
Articolo successivo
 GP Germania: serve uno scatto bruciante nei 263 metri fra il via e la prima staccata

Articolo precedente

GP Germania: serve uno scatto bruciante nei 263 metri fra il via e la prima staccata

Articolo successivo

Mo Nunn si è spento a 79 anni: dall'Ensign in F1 ai successi con Zanardi in Indycar

Mo Nunn si è spento a 79 anni: dall'Ensign in F1 ai successi con Zanardi in Indycar
Carica i commenti