Ocon: "Al debutto in Renault voglio subito dei punti"

Il pilota francese di 23 anni è molto carico in attesa del debutto con la Renault. Esteban è rimasto fermo un anno e mezzo per cui non vede l'ora di scendere in pista con la R.S.20 a Spielberg per muovere subito la classifica mondiale.

Ocon: "Al debutto in Renault voglio subito dei punti"

L’attesa si è fatta davvero lunga per Esteban Ocon. Il francese di 23 anni sta aspettando il ritorno in F1 da troppo tempo e il lockdown per il COVID-19 ha decisamente prolungato i tempi con una sosta che non ha precedenti nella storia della F1.

Ha lasciato la squadra campione del mondo dove aveva un ruolo defilato di terzo pilota, perché ha voglia di tornare a lottare in pista, riprendendo il filo dalla stagione 2018 condotta in Racing Point.

Nel suo carnet ci sono 56 GP, ma finora non ha lasciato un gran segno. Adesso andrà al confronto con un compagno impegnativo come Daniel Ricciardo e dal dualismo con l’australiano avrà tutto da guadagnare e niente da perdere.

Il normanno conta di rilanciarsi con la Renault che ha fortemente voluto un pilota di passaporto transalpino:
"E’ passato un anno e mezzo in attesa di tornare di nuovo sulla griglia di Formula 1 e, quindi, sono molto eccitato per questa prima gara al Red Bull Ring. È fantastico iniziare la stagione 2020”.

Cosa ti aspetti dalla Renault?
“Abbiamo fissato i nostri obiettivi; sappiamo cosa vogliamo ottenere in pista e so cosa devo fare al volante della R.S.20. Ho lavorato molto duramente per prepararmi a questa prima gara, sono consapevole di far parte di una grande squadra e posso guidare una macchina competitiva. Non vedo l'ora di essere in pista: punteremo subito a conquistare dei punti ".

Dettaglio del muso della Renault F1 Team R.S.20 di Esteban Ocon
Dettaglio del muso della Renault F1 Team R.S.20 di Esteban Ocon
1/13

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team
Esteban Ocon, Renault F1 Team
2/13

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Dettaglio della carrozzeria della Renault F1 Team R.S.20 di Esteban Ocon
Dettaglio della carrozzeria della Renault F1 Team R.S.20 di Esteban Ocon
3/13

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
4/13

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
5/13

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team e Daniel Ricciardo, Renault F1 Team
Esteban Ocon, Renault F1 Team e Daniel Ricciardo, Renault F1 Team
6/13

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 e Daniel Ricciardo, Renault F1 nel paddock
Esteban Ocon, Renault F1 e Daniel Ricciardo, Renault F1 nel paddock
7/13

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon's, Renault F1 Team race boots
Esteban Ocon's, Renault F1 Team race boots
8/13

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Dettagli del Bodywork Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Dettagli del Bodywork Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
9/13

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
10/13

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20, dettaglio dell'ala anteriore
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20, dettaglio dell'ala anteriore
11/13

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
12/13

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
Esteban Ocon, Renault F1 Team R.S.20
13/13

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

condividi
commenti
Pirelli, Isola: "Le gomme per l'Austria sono le stesse del 2019"
Articolo precedente

Pirelli, Isola: "Le gomme per l'Austria sono le stesse del 2019"

Articolo successivo

Renault conferma Sirotkin come riserva in F1 per il 2020

Renault conferma Sirotkin come riserva in F1 per il 2020
Carica i commenti